L’associazione Gemellaggi “Adriano Guerrini” nasce dalla naturale evoluzione dell’attività di gemellaggio con città straniere prevista da una delibera del consiglio comunale di Lugo. Dal 2010, infatti, è nata una riflessione sulla possibilità di pervenire ad un’associazione di promozione sociale, espressione di quanti condividano gli obiettivi e le finalità dei gemellaggi, sostenuta e stimolata dall’Amministrazione Comunale.

L’associazione è intitolata, non a caso, ad Adriano Guerrini, per ricordarne la figura e il suo ruolo nello sviluppo dei gemellaggi e delle relazioni internazionali, relazioni da lui instaurate nel corso del suo mandato di sindaco. Adriano Guerrini, per molti anni primo cittadino di Lugo, fu il vero e proprio ideatore della politica dei gemellaggi fin dagli anni ’60; di Adriano Guerrini non si può fare a meno di ricordare il suo ruolo di fondatore e presidente del Comitato Gemellaggi, nonché quello di Sindaco firmatario dei patti di gemellaggio con Choisy-le-Roi (1968), Nervesa della Battaglia (1968) e Kulmbach (1974).

Obiettivo primario dell’associazione, è la creazione di uno spirito di amicizia e di fratellanza fra i popoli, per il superamento delle barriere territoriali, culturali, storiche, per la diffusione e il consolidamento di rapporti di collaborazione e cooperazione, nel rispetto delle specificità di ognuno.

Il direttivo dell’associazione è composto da:

Coletta Vincenzo – Presidente

Montanari Alessandra  - Vice Presidente e Tesoriere

Dalla Valle Paola – Segretaria

Lizza Francesca – Consigliere

Rignani Elena – Consigliere